"Tutte le idee che hanno enormi conseguenze sono sempre idee semplici."
Lev Tolstoj

venerdì 26 ottobre 2012

Pochette di pelle nera

Carissime, bentornate.
Questo pomeriggio vi parlo di una creazione che ho cucito a mano dall'inizio alla fine, bucandomi le dita... e ho ce le ho tutte bucherellate e spezzate dall'ago.... Direte... ma forse non so cucire... in realtà cucire la pelle è molto dura, specie se a mano.. l'ago fa difficoltà ad entrare, ad uscire, a spingere...
Era da tempo che volevo farla questa pochette, partendo da una gonna di pelle di mia mamma che non metteva da anni. Ogni volta che prendevo in mano la gonna c'era sempre un motivo per cui non avevo l'ispirazione giusta e la voglia di iniziare.

Stavolta l'ispirazione è arrivata e la pochette è venuta benissimo: io la adoro!

Occorrente:

- pezzo di pelle (magari ex stivali, pantaloni, giacca, gonna)
- ago, filo e DITALE
- forbici
- mollette e spilli
- pistola di colla a caldo

Montaggio:
 
- prendete la pelle e tagliate un rettangolo che abbia (compreso lo spazio in più per i bordi) la misura da voi desiderata per la vostra pochette.
- incollate (almeno per me) la fodera della gonna sulla pelle con l'aiuto della colla a caldo o qualsiasi colla a lunga tenuta.
 - iniziate a fermare tutta la pelle con le mollette (gli spilli meglio di no, perchè bucano la pelle).
- una volta scelta la misura e aver fermato con le mollette, iniziate a cucire TUTTI i bordi, sono 2, cioè i due laterali. 
- se volete come chiusura potete mettere uno strap, o bottoni a pressione, o un elastico su un lato e un bottone su un altro, a vostro piacere.

Ora dalle foto capirete i vari passaggi:

Ecco la gonna... peccato!



iniza il taglio della misura adeguata




si incolla la fodera sull'interno della gonna di pelle


siccome da un lato ho già la cucitura della cintura della gonna, cucio l'atro lato a mano, cercando di fare una cosa uniforme, non del tutto orribile


ora inizio a cucire i lati della pelle.. òcio alle dita, usate il ditale...



 poi rovesciate il tutto e dovrebbe essere pronta così... scegliete voi la chiusura o tenetela aperta...

Eccola:







Che ve ne pare????????????

credo di essermene innamorata...
forse perchè l'ho cucita per quasi un'intera giornata...
è parte di me ormai.. <3 

Fatemi sapere che ne pensate eh!
Alla prossima
Ciao ciao

Ele

8 commenti:

Maritè ha detto...

Stupenderrima!!! :-)

Dada le gioie di Giada ha detto...

La trovo molto carina! Brava!!! ;o)

Elena Zampiron ha detto...

Maritè.... tu sai come sono ridotte le mie mani, dopo aver cucito la pelle a meno... quindi l'adoro ancora di più <3 ...

Dada, grazieeeeee devo raffinare la mia tecnica, ma si fa quel che si può dai! un bacio

L'ARTE CREATIVA ha detto...

Ciao! grazie per esserti unita al mio blog, ricambio volentieri! complimenti per la pochette, anch'io anni fa avevo una gonna in pelle nera, ma chissà devo averla data via!! peccato questa era una bella idea!
un saluto
Lucia

Brillo Chic ha detto...

Bellissima!!!! Mi sa tanto che ci provo anche io!!! ^_^
Poi ti mostrerò il risultato... (anche delle mie mani...ahahahah)
MAri

Elena Zampiron ha detto...

@Lucia - noooo mai dare via le cose... tutto fa brodo! ^^

@Mari - non vedo l'ora di vedere la tua personal pochette... e di sicuro sarà bellissima perchè da che mondo è mondo l'allievo supera di gran lunga il maestro :-D ... però poi voglio la foto delle tue ditineee. un bacio

Liza ha detto...

Grazie per la visita al mio blog ,mi unisco anch'io volentieri al tuo ! Ho visto delle bellissime e fantasiose idee di riciclaggio ....complimenti ! Bacione , Liza.

Elena Zampiron ha detto...

Grazie a te Liza. Il riciclaggio è fondamentale direi... ho interi sacchetti di spagnoletti di mia nonna, merletti, nastri, nastrini, scampoli ed elastici, aghi, spilli, di tutto... forse se aprissi una merceria venderei di più ahaha

un bacio